ROSA MADAME ALBONI – FLORDART 2015

» Posted by on Ago 3, 2014 in Art&Mercato - associazione, Homepage Hilights | 0 comments

ROSA MADAME ALBONI – FLORDART 2015

&

nbsp;

E’ IN ONORE DEL CONTRALTO MARIETTA ALBONI CHE SI TERRA’ LA PROSSIMA MANIFESTAZIONE FLOREALE FLORDART A CESENA.

La voce di contralto era stata fondamentale nella storia del melodramma del ‘600-700, in versione sia maschile (leggi di castrato, dal Senesino al Farinelli) che femminile. Fra le donne, dopo la fiorentina Vittoria Tesi (1700-1775) dalle fortune ancora barocche, nel primo ‘800 erano emerse la fiorentina Marietta Marcolini (operante proprio a cavallo fra i due secoli), la veronese Adelaide Malanotte (1785-1832) e specialmente la piacentina Benedetta Rosmunda Pisaroni (vissuta fra il 1792 e il 1872, estesa dal Fa al Do); verso la metà dell’800 s’erano imposte la lombarda Marietta Brambilla (1807-1875), la francese d’origine spagnola Pauline García Viardot (1821-1910) e la torinese Carlotta Marchisio (1833-1919); nella seconda metà dell’800, infine, sarebbe apparsa la viennese Maria Waldmann (1844-1920)…… la Alboni fu l’ultimo grande contralto di assoluta temperie belcantistica (dicasi pur rossiniana), una delle ultime voci femminili capaci del doppio registro, una delle poche cantanti di contralto interessate anche al nuovo canto mediosopranile (il primo in ordine cronologico, quello della Azucena del Trovatore), in tutto ciò confrontabile solo, e in parte, con la Viardot. Una voce di oro e velluto (Pougin), robusta come il metallo, morbida come la stoffa, preziosa come entrambi, capace di raccogliere “nella stessa gola Giulietta e Romeo, una capinera e una colomba sullo stesso ramo” (Gautier).

IN COLLABORAZIONE CON L’ASSOCIAZIONE MARIETTA ALBONI DI CESENA.

QUESTA VOLTA AD OSPITARLA SARA’ IL GIARDINO PUBBLICO, CHE OSPITA IL MUSEO DI GHISA NERI, E IN CUI PER L’OCCASIONE VERRANNO PIANTATE LE ROSE ALBONI .

FU UN FRANCESE AD IBRIDARE PER LA CANTANTE  LA ROSA GLOIRE DE MOUSSEUX

ALLA QUALI FU MESSO IL NOME ROSA MADAME ALBONI.


I commenti sono chiusi.